Archivio tag: presidenziali

Présidentielle France 2012

In queste ore in Francia si sono aperti i seggi e i francesi si stanno recando alle urne per votare il presidente della Repubblica.
Ne approfitto per raccontarvi il mio piccolo tour da spettatore non votante ai meeting di questi giorni dei principali candidati a questo turno elettorale.
Domenica scorsa Francois Hollande e Nicolas Sarkozy hanno organizzato alla stessa ora e in due piazze diverse, il loro incontro parigino con i votanti.
Hollande
Non essendo dotato di poteri soprannaturali ho dovuto scegliere tra i due leader e sono andato a vedere il candidato del PS e con la scusa ho conosciuto una parte di città a me ancora ignota: il castello di Vincennes, a est di Parigi.
La capienza della piazza era notevole, più o meno come piazza San Giovanni a Roma.
Lo spazio era riempito da migliaia di persone ma non era gremito come potrebbe sembrare dalle foto. Da metà in poi si stava molto larghi.

Contro il previsto astensionismo alle presidenziali 2012 in Francia

Per combattere l’alta percentuale di astensionismo prevista per le presidenziali di domenica prossima c’è una mobilitazione comlpeta da parte di tutte le forze politiche.
Domenica scorsa, dai rispettivi palchi, sia Hollande che Sarkozy invitavano ripetutamente il pubblico a recarsi alle urne.
A rafforzare il messaggio, ci sono delle campagne pubblicitarie che catturano facilmente l’attenzione.
Sono organizzate da una specifica associazione conto l’astensionismo (AACC).
Ecco qualche immagine delle diverse campagne che si trovano in giro per le città francesi o sui quotidiani:

Troppo_giovane“Io sono troppo giovane per votare. E tu? Tu sei troppo cosa?”

“Astenermi (dal voto) non ha reso migliore la mia vita”

Inoltre è molto pubblicizzato il voto per procura.
Se non si è vicini al seggio elettorale durante le date delle votazioni, sia per ragioni di salute che per un semplice viaggio, è possibile indicare una persona di fiducia che voti in propria vece.

Ecco la pagina ufficiale del ministero dell’interno: il voto per procura.