Archivio della categoria: iphone

Iphone – Configurare 2 o più server Exchange

UPDATE: iOS 4 prevede nativamente la possibilità di aggiungere più account Exchange sullo stesso device.

Siccome il software che ho utilizzato finora per sincronizzare i calendari di Google sull’iPhone non funziona più bene (Nesumssync su Cydia), è diventato necessario trovare un’altra soluzione.

Google, con Google Sync,  mette a disposizione la possibilità di configurare un server Exchange in modo da poter condividere e sincronizzare la casella di posta, il calendario e i contatti.

Ma non posso usarlo perchè sul telefono ho già configurato un account Exchange e nel tentare di crearne un secondo è impossibile.

In realtà il telefono è in grado di gestire più account, ne è solo bloccata la possbilità di crearne di nuovi se ne è già presente uno. :(

Le soluzioni al mio problema possono esser diverse:

1. Acquistare Calengoo dall’AppStore. Pare sia ottimo per gestire i calendari di google.

2. Acquistare MultiExchange o AddExchange (via Cydia) che permette di configurare più di un server Exchange. E’ però necessario avere il telefono con il jailbreak.

3. Modificare manualmente un file di configurazione via SSH sull’iPhone. Anche in questo caso è necessario avere il jailbreak.

Ho scelto l’opzione 3 che ho trovato sul forum di modmyi.com. Qui il link al thread originale.

Ecco i passi per effettuare la modifica sono i seguenti: Continua a leggere

Feed Reader per iPhone – Gris

Da qualche settimana uso con una certa soddisfazione Gris come feed reader sull’iPhone.
E’ progettato per lavorare con Google Reader e mantenere lo status dei feed sincronizzato sia che si legga dal web che dal telefono.
E’ di tipo offline, quindi scarica i feed nel cellulare (immagini comprese, no video, no podcast) e ne permette la lettura senza utilizzare costantemente la rete GPRS/UMTS.
Io di solito uso la funzione di Sync in wifi, prima di uscire da casa, in questo modo posso continuare a leggere i feed in zone non coperte dal segnale telefonico (metro,treno, ect.)
Le funzioni di sincronizzazione sono di due tipi. Una parziale che aggiorna solamente lo stato dei singoli post già presenti sul telefono e una completa che scarica anche i feed non ancora letti.
Inoltre, esattamente come Google Reader, permette di condividere un post, segnalare la propria preferenza aggiungendo una stella o inviarne il link per mail. Quest’ultima funzione apre il gestore di posta dell’iPhone chiudendo automaticamente Gris. Dopo aver inviato la mail, sarà necessario riaprire il programma. Non è disponibile la funzione di condivisione con note presente su Google Reader.
Da qualche giorno è disponibile anche archiviare un link (sia del post che esterno al feed) nel proprio account di Instapaper e rileggerlo successivamente.
Per chiudere segnalo che Instapaper ha rilasciato una propria applicazione nell’Apple Store. Anzi due, una free e una a pagamento.